Vai al contenuto principale
Tutte le collezioniGestione delle carte e delle transazioni con cartaTransazioni
Quali sono i diversi stati di una transazione con carta?
Quali sono i diversi stati di una transazione con carta?
Aggiornato oltre una settimana fa

Tutte le operazioni effettuate con il tuo conto Qonto appaiono immediatamente nella sezione Movimenti e il saldo disponibile viene aggiornato in tempo reale.

Puoi scegliere di filtrare la visualizzazione delle tue transazioni per mostrare solo quelle relative alle tue carte. Per fare ciò, da Conto business > Transazioni, puoi cliccare su Filtri quindi selezionare Metodo e Carta.

Ogni volta che usi la tua carta Qonto Mastercard, la transazione viene classificata in modo diverso in base al suo stato:

  • La dicitura "In corso" indica che la transazione è stata pre-autorizzata, ma l’esercente non ha ancora ricevuto il pagamento;

  • Un'operazione che non riporta alcuna dicitura è “Eseguita”, vale a dire che la transazione è andata a buon fine e l’esercente ha ricevuto il pagamento;

  • La dicitura "Rifiutata" indica che la transazione non è andata a buon fine (scopri di più);

  • La dicitura "Annullata" indica che il pagamento è stato pre-autorizzato, ma l’esercente ha annullato l’operazione; questa transazione scomparirà dalla tua lista movimenti.

Gli stati delle transazioni sono utili per capire com'è calcolato il saldo del tuo conto.

Come vengono elaborate le transazioni con carta?

Quando si paga con la carta Qonto, l'esercente esegue una richiesta di autorizzazione per verificare che il saldo del conto sia sufficiente. Questa richiesta di autorizzazione è solitamente dello stesso importo dell'acquisto e viene visualizzata nella cronologia del conto come una transazione in sospeso.

Il flag di attesa scompare una volta completata la transazione, di solito 2 o 3 giorni dopo il pagamento.

In alcuni casi, l'importo di una transazione in sospeso può cambiare nel tempo. Se non ricordi l'importo di una transazione in sospeso, puoi trovare i casi più comuni qui:

- Controllo del saldo

Un esercente (stazione di servizio automatica, hotel, società di autonoleggio, ecc.) può presentare una richiesta di autorizzazione alla tua banca per assicurarsi che il tuo conto abbia fondi sufficienti a coprire l'importo da pagare. Queste richieste possono rimanere segnate come "in corso" nella cronologia del conto per un massimo di 9 giorni prima di essere elaborate.

- Verifica della carta

Un commerciante (commerciante online, app di servizi, ecc.) può fare una richiesta di autorizzazione alla tua banca (di solito per un importo inferiore a 1 euro) per assicurarsi che la tua carta sia valida. Queste richieste possono rimanere contrassegnate come "in corso" nella cronologia del tuo conto per un massimo di 9 giorni prima di essere elaborate.

- L'importo rimanente di una precedente richiesta di autorizzazione

A volte l'importo di una richiesta di autorizzazione può essere superiore all'importo che si finisce per pagare. Ad esempio, un hotel può presentare una richiesta di autorizzazione per un importo equivalente a un soggiorno di 3 notti, mentre alla fine si paga solo una notte. In alcuni di questi casi, una richiesta di autorizzazione residua (che rappresenta la differenza tra l'importo originariamente autorizzato e l'importo pagato) può rimanere sul vostro conto fino a 9 giorni prima di essere elaborata.

Hai ricevuto la risposta alla tua domanda?