Vai al contenuto principale
Che cos’è un IBAN?
Aggiornato oltre una settimana fa

La parola IBAN è un acronimo di International Bank Account Number: si tratta di un codice alfanumerico unico per ogni conto corrente. Il codice IBAN è indispensabile per svolgere qualsiasi operazione bancaria.

Come è composto l'IBAN italiano?

Il codice IBAN è composto da un insieme di numeri e di lettere che identificano il conto corrente, la banca e il paese di riferimento.

La lunghezza di un IBAN dipende proprio dal paese di riferimento. Per esempio, l'IBAN italiano ha una lunghezza di 27 caratteri.

Le prime due lettere identificato lo stato (IT), seguono poi il codice di controllo regolarità (detto anche numero di controllo), il codice CIN, l'ABI, il CAB e i 12 caratteri corrispondenti al numero di conto corrente.

Dove trovo i codici ABI, CAB e CIN del mio conto?

Per trovare i codici ABI, CAB e CIN è sufficiente partire dai 27 caratteri del tuo IBAN italiano Qonto e conoscere l’esatta posizione delle informazioni che ti servono. Nello specifico:

  • Il codice CIN (Control Internal Number) corrisponde alla quinta cifra dell'IBAN;

  • Il codice ABI (Associazione Bancaria Italiana) corrisponde alle cifre 6-10 del tuo IBAN;

  • Il codice CAB (Codice di Avviamento Bancario) corrisponde alle cifre 11-15 del tuo IBAN.

Dove trovare il proprio IBAN Qonto?

Il tuo IBAN viene generato all'apertura del tuo conto business. Clicca qui per scoprire come scaricare le coordinate bancarie del tuo conto.

Hai ricevuto la risposta alla tua domanda?