Vai al contenuto principale
Come possono essere gestiti i preventivi?
Aggiornato oltre una settimana fa

Una volta che i preventivi sono stati creati, puoi trovarli nella sezione Preventivi del tuo conto Qonto. Da questa sezione, puoi gestire e tracciare tutti i tuoi preventivi, per avere maggiore controllo e visibilità sulle tue contrattazioni.

Ogni riga corrisponde a un preventivo e ti mostra la data di emissione, di scadenza, lo stato e l’importo. Il preventivo può essere contrassegnato da 3 diversi stati:

  • In attesa: lo stato iniziale per i preventivi che sono stati appena creati e il cui stato non è ancora stato modificato;

  • Accettato: il preventivo è stato contrassegnato come “accettato” su Qonto;

  • Annullato: il preventivo è stato contrassegnato come “annullato” su Qonto.

Clicca su uno dei preventivi per visualizzare maggiori dettagli, per gestire lo stato, per scaricarlo o condividerlo di nuovo con il cliente.

💻 La gestione dei preventivi è disponibile solo da computer.

Come faccio a modificare un preventivo?

Potresti aver bisogno di modificare un preventivo durante la contrattazione con il cliente, per cambiare, per esempio, i termini dell’offerta.

Per modificare un preventivo, clicca su quello che ti interessa dalla lista nella sezione Preventivi. Clicca sul pulsante Modifica preventivo per aprire il pannello delle modifiche e cambia i dati che preferisci.

Ora puoi cliccare su Salva preventivo per registrare le nuove modifiche al preventivo e puoi ricondividerlo con il cliente.

⚠️ Possono essere modificati solo i preventivi contrassegnati come In attesa, fino al momento in cui vengono accettati. Una volta che il preventivo viene accettato, non è più modificabile.

Se un preventivo In attesa scade, puoi modificarlo ed estendere la data di validità, in accordo con il cliente

Come faccio a contrassegnare un preventivo come Accettato?

Per modificare lo stato di un preventivo da In attesa ad Accettato, fai clic sul preventivo in questione per visualizzare i dettagli. Poi clicca sul pulsante Segna come accettato.

☝️ Importante: non è possibile tornare allo stato In attesa quando un preventivo è già stato contrassegnato come Accettato o Annullato.

Una volta accettato, il preventivo assume il valore di un contratto legalmente vincolante con il cliente. Non puoi fare modifiche unilaterali, ogni cambiamento deve essere concordato con il cliente.

Come faccio a contrassegnare un preventivo come Annullato?

I preventivi In attesa possono essere anche annullati. Per farlo, clicca sul preventivo in questione per visualizzare i dettagli. Poi clicca su Annulla preventivo.

Una volta annullato, potrai ancora scaricarlo, ma non potrai condividerlo con il cliente.

Come faccio a creare una fattura sulla base di un preventivo?

Per aiutarti a ricevere i pagamenti per i tuoi prodotti o servizi rapidamente e con facilità, puoi creare una fattura a partire da un preventivo contrassegnato come Accettato.

Per creare la fattura, fai clic su un preventivo Accettato dalla sezione Preventivi. Poi clicca sul pulsante Emetti fattura e verrà generata in automatico la bozza della fattura, pre-compilata con le informazioni del preventivo.

Una volta approvate tutte le informazioni contenute nella bozza della fattura, clicca su Emetti fattura per finalizzare la fattura e inviarla al cliente.

Hai ricevuto la risposta alla tua domanda?