Vai al contenuto principale
Tutte le collezioniGestione del conto e della mia attivitàPrestiti e finanziamenti
Come funzionano i rimborsi con la funzionalità Pagamento a rate di Qonto?
Come funzionano i rimborsi con la funzionalità Pagamento a rate di Qonto?
Aggiornato oltre una settimana fa

Quando si finanzia una fattura con la funzione Pagamento a rate di Qonto, i rimborsi vengono automaticamente programmati in tre rate: +30 giorni, +60 giorni e +90 giorni.

All'importo finanziato si applica un tasso di interesse effettivo mensile dell'1,16% (TAEG del 15%). A causa degli arrotondamenti, l'importo dell'ultima rata potrebbe essere leggermente superiore.

Come e quando verranno addebitate le rate sul mio conto?

A ogni scadenza, l'importo del rimborso verrà addebitato direttamente sul conto Qonto principale. È quindi necessario assicurarsi di avere sempre i fondi necessari per far fronte al pagamento delle rate.

Quali sono le condizioni di rimborso con la funzionalità Pagamento a rate?

Quando si finanziano gli acquisti con Pagamento a rate, si applicano alcune condizioni:

  • Una volta che il bonifico è stato finalizzato, non può essere modificato o annullato. Per questo motivo ti chiediamo di controllare sempre i dettagli del bonifico prima di confermarlo.

  • Non è possibile pagare le rate in anticipo. I rimborsi dei finanziamenti sono sempre previsti in tre rate.

  • È necessario rispettare le rate programmate, assicurandosi che sul conto ci siano fondi sufficienti per pagare le rate, previste a +30 giorni, +60 giorni e +90 giorni.

Cosa significano gli stati visualizzati nel pannello di controllo Pagamento a rate?

Il pannello di controllo (Finanziamento > Pagamento a rate) mostra diversi stati. Questi stati riguardano lo stato del tuo credito (può essere attivo, bloccato, in attesa) e lo stato del tuo rimborso (può essere a rischio o in ritardo).

Stato della rata:

  • A rischio: La prossima rata è prevista tra tre giorni e non disponi dei fondi necessari nel saldo del tuo conto principale. Se ti trovi in questa situazione, procedi con alimentare il tuo conto principale con i fondi necessari.

  • In ritardo: Il saldo disponibile sul conto principale non è sufficiente per coprire l'importo della rata e quindi non il rimborso non è stato finalizzato. Ti invitiamo ad alimentare il conto principale con l'importo della rata richiesta il prima possibile per regolarizzare la situazione. Se hai una o più rate in ritardo, il tuo stato creditizio passerà automaticamente a Bloccato.

Credito disponibile:

  • Bloccato: A causa del ritardo nel rimborso della rata, il tuo accesso alla funzionalità è stato disabilitato e il tuo limite di credito chiuso. Di conseguenza, non sei più idonei al Pagamento a rate.

    Importante: se lo stato del credito è Bloccato, anche l'utilizzo del conto Qonto sarà limitato: i pagamenti con carta, gli addebiti diretti e i bonifici saranno bloccati fino al rimborso dell'importo richiesto.
    👉 Assicurati di ricaricare il tuo conto principale con l'importo della rata per regolarizzare la situazione e ripristinare il normale utilizzo del conto.

Cosa succede in caso di ritardo nel pagamento della rata?

⚠️ Se la rata non può essere pagata, non sarà più possibile effettuare pagamenti o utilizzare il credito per finanziare ulteriori fatture. Ti verranno inoltre addebitate delle penali e, infine, sarai soggetto a procedimenti legali fino al completo rimborso della rata.

È importante che mantieni abbastanza fondi sul vostro conto per pagare le rate mensili in tempo. Tre giorni prima di ogni rata, ti invieremo via e-mail i dettagli sulla rata successiva insieme al piano di rimborso.

In caso di ritardo nel pagamento di una rata, il tuo conto ne risentirà immediatamente:

  • Perderai l'idoneità alla funzione Pagamento a rate, e quindi il tuo limite di credito tornerà a 0 euro.

  • Non sarà più possibile effettuare alcun operazione con il conto (compresi pagamenti con carta, bonifici e addebiti diretti) a partire dal giorno successivo alla rata non pagata, fino a quando Qonto non recupererà l'importo della rata più le commissioni giornaliere per il rimborso tardivo.

  • Per ogni giorno di ritardo, Qonto applicherà una commissione giornaliera di rimborso tardivo dello 0,04% calcolata sull’ammontare della rata.

Ogni giorno Qonto cercherà di addebitare il tuo conto per recuperare l'importo totale delle rate più le commissioni giornaliere.
Non è possibile rimborsare parzialmente tali importi. Qonto addebiterà il conto solo quando i fondi saranno sufficienti per pagare entrambi gli importi.
​Se ti trovi in questa situazione, assicurati di ricaricare il tuo conto principale con i fondi necessari. Per conoscere l'importo da pagare, vai su Finanziamenti > Pagamento a rate e controlla la sezione "Da pagare nei prossimi 30 giorni" nel vostro pannello di controllo.

Tieni presente che il ritardo nel pagamento di una rata impedisce di utilizzare la funzione Pagamento a rate per finanziare altri acquisti. Anche se una rata viene pagata in seguito, l'idoneità non sarà recuperata.

👉 Assicurati sempre di accreditare sempre fondi sufficienti sul tuo conto principale.

Se il pagamento non viene regolarizzato entro gli 8 giorni successivi, ti sarà richiesto di pagare tutte le rate in sospeso o prossime entro 15 giorni.

Hai ricevuto la risposta alla tua domanda?